Locations

Locations

Sette Cortili

I Sette Cortili sono una sorta di Kasba Siciliana.
Sette piccole corti collegate tra loro ospitano una serie di piccoli palazzotti e nascondono alcuni piccoli ma meravigliosi giardini di matrice araba.

Il Blog britannico Purple Travel ha collocato Favara e Farm Cultural Park al sesto posto al mondo come meta turistica per gli amanti dell’arte contemporanea preceduta da Firenze, Parigi, Bilbao, le isole della Grecia e New York.

In questo contesto suggestivo, gli spazi culturali sono confinanti con le case delle zie. Antonia, Rosa e Maria sono tre delle ziette che abitano i Sette Cortili insieme a Vito e ad altri pochi residenti.

Tutti i visitatori ogni giorno ci chiedono come l'hanno presa e cosa ne pensano di Farm.
Provate a chiederlo a loro.
Vi risponderanno che sono contente, c'è tanta compagnia e che ricevono ogni giorno telefonate dai loro parenti all'estero che sentono parlare bene dei Sette Cortili.

Palazzo cafisi

Palazzo Cafisi si trova nel centro storico di Favara, a pochi passi dalla Piazza Cavour.
Si tratta di un Palazzo d’interesse storico appartenuto alla famiglia Cafisi e realizzato nel 1840 per il figlio Michele.

Il Palazzo, negli anni 50, era una fabbrica di falci ne sono state trovate migliaia, tutte sparse nella carrozzeria e altre ammassate nella stalla. Nel 2014 è stato acquistato da due donne,che insieme hanno realizzato un posto dove fare arte e cultura.

PAC nasce dal desiderio di un gruppo di creativi e visionari di vivere e far vivere l’arte di personalità emergenti e talentuose dando loro voce nel suggestivo scenario dei suoi spazi. Entrando nel Palazzo si ha già la percezione di far parte di un’atmosfera stimolante ed interessante che coinvolge i sensi e che suscita una dimensione onirica. Gli ambienti stupiscono… … sembrano descrivere loro stessi delle emozioni e chi entra deve quindi soltanto abbandonarsi al richiamo dei luoghi.
Il punto di forza di PAC sta nella particolarità degli allestimenti e degli eventi culturali che di volta in volta si susseguono. L’intento del gruppo infatti è quello di dar vita ad un’opera nell’opera: uno scenario che metta in risalto il significato che l’artista vuole trasmettere al pubblico attraverso la realizzazione di performance appositamente create.

Mostre fotografiche di giovani talenti, presentazioni di libri, workshop, esibizioni di artisti, di musicisti…tutti eventi curati ed amati. Quello che non manca è la passione nel fare le cose!

1) Allestimento con tema dormire-sognare a cura del Prof. Guerrera

2) Allestimento Video Games a cura di Francesco Lipari

Quid - Vicolo luna

1) Mostra Archifood.

2) Showcooking con il coinvolgimento dell'istituto alberghiero per la creazione dal vivo di piatti che richiamano famose architetture.

3) Contest, da estendere anche sui social network, di cake design. Sempre con il coinvolgimento dell'istituto alberghiero.

IF - Livreri

1) Luisa Luparello racconta la sua esperienza di fashion stylist e del suo percorso da imprenditrice nel campo della moda come fondatrice di acuni brand come Le Loopas, Fimmina beachwear e Margarita philosophica e Patio101

2) La Ragazza dello Sputnik Carla Cugno Garrano racconta la sua esperienza lavorativa e svolge un laboratorio di cucito creativo 29 e 30 aprile per under 18.

3) Daniel Russello (personalizzazione caschi) racconta la sua storia e personalizza una sedia a rotelle che, con il coinvolgimento di un'associazione, verrà messa all'asta e il ricavato andrà all'associazione. Dj set e degustazioni

4) Allestimento vetrina e percorso che porta al piano superiore a cura di OFL Architecture - Francesco Lipari